I tuoi pensieri sono qui e ora?

Di solito quando facciamo qualcosa la nostra mente raramente è concentrata nel qui e ora, ma vaga sulla nostra linea del tempo: siamo così proiettati sul passato, cioè su ciò che è accaduto, o sul futuro, cioè su quello che potrebbe accadere, che perdiamo la capacità di vivere e di goderci il presente.

E il risultato delle continue proiezioni dei nostri pensieri è quello molto spesso di rovinare questo benedetto presente. Infatti stimoliamo una marea di emozioni inutili e improduttive: rimorso, tristezza e sensi di colpa, se ci proiettiamo nel passato, ansia inquietudine e preoccupazione, se ci proiettiamo nel futuro.

E questi stati d’animo ci fanno bruciare un sacco di energie in cambio di niente.

Roberto Re, da ”Smettila di incasinarti


Roberto Re

Smettila di Incasinarti! – Edizione Economica

Come rendersi la vita meno complicata ed essere più felici

Compralo su Macrolibrarsi

E’ sorprendente come gli esseri umani abbiano sviluppato la straordinaria abilità di rendersi la vita difficile! Il mondo è pieno di persone arrabbiate, stressate, frustrate, insoddisfatte della loro vita, quando avrebbero invece tutte le possibilità di essere felici!

In “Smettila di incasinarti!” Roberto Re accompagna il lettore nel capire quali sono i processi mentali più utilizzati dalle persone per complicarsi e “incasinarsi” la vita, ingigantendo gli aspetti negativi delle situazioni e sviluppando convinzioni limitanti ed emozioni negative.

Forte della sua ventennale esperienza di formatore e “Life Coach” Roberto guida il lettore, in maniera pratica e divertente, ad acquisire la consapevolezza di questi processi mentali e tutti gli antidoti necessari a contrastarli, migliorando così il proprio rapporto con sè stessi e con gli altri.

Perché così tanta gente è insoddisfatta, nonostante all’apparenza abbia tutto ciò che potrebbe desiderare? Come mai sentiamo sempre più parlare sui giornali e in tv di depressione, attacchi di panico, disturbi da stress, tutte patologie ormai diventate parte integrante della società moderna?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...