Meditare è l’arte di vivere

meditazione

La meditazione è là ad attenderti – basta solo che ti rivolgi all’interno, ed è disponibile.
E’ sempre stata con te.
La meditazione è la tua natura intrinseca è in te è il tuo essere, non ha niente a che vedere con il tuo fare.
Non puoi averla, non può essere posseduta. Non è una cosa.
E’ in te. E’ il tuo essere.
La meditazione è uno stato di chiarezza, non uno stato della mente.
La mente è confusione.
La mente non è mai chiara…non può esserlo.
La meditazione è chiarezza, una visione di assoluta chiarezza.
Siedi
Lascia che i pensieri si acquietino da soli. Lascia che la mente cada spontaneamente…sii silente, non fare assolutamente nulla.
…rilassati…
…perditi…
…senza sforzo…
Non andare da nessuna parte.
Come se tu stessi addormentandoti sveglio – sei sveglio e stai rilassandoti, ma il tuo corpo si sta addormentando.
Rimani allerta dentro di te, mentre il tuo corpo si muove verso un profondo rilassamento.

Osho

Maneesha James
Sostenere la motivazione a meditare

Compralo su Macrolibrarsi

Anche se sappiamo che includere una pratica salutare nella nostra vita ci fa bene, riuscire a farlo davvero può essere una bella sfida.

Finchè anche la nostra mente inconscia, che è molto più grande e forte, non è inclusa nel prendere la decisione, la nostra determinazione cadrà. Seguendo la semplice guida di questo cd, puoi rilassarti e accedere alla tua mente inconscia.

Ushma Hinnawi è “la voce” italiana di Maneesha, è con Osho dal 1978 e dal 1979 co-leader del centro Osho Arihant. Diplomata in Naturopatia, si è formata in Cromopuntura presso la scuola di Peter Mandel a Milano, come Breathworker presso la Osho Breath Energy School International, Osho neo Reiki Master, tiene corsi di guarigione evolutiva.

Attualmente unisce la sua passione per la meditazione con Maneesha ed insieme conducono il training “La Scienza Suprema”, oltre a creare e pubblicare meditazioni guidate che fanno parte della serie “Tesori Interiori”.

Meditare è salute

Più materia grigia per chi medita

Grazie alla concentrazione profonda alcune aree del cervello legate alle emozioni aumentano di volume

meditare-salute

MILANO – Ginnastica, attrezzistica, personal trainer: tutti sanno come aumentare le dimensioni e la forza dei propri muscoli e rendere le ossa più forti. Ma è possibile anche accrescere il volume del cervello? E come? Meditando, suggeriscono gli esperti. E non importa con quale tecnica: Zazen (scuola zen giapponese), Samatha e Vipassana (le due principali forme della meditazione buddhista) sono tutte efficaci, secondo una ricerca appena pubblicata su NeuroImagine da un gruppo di ricercatori dell’University of California a Los Angeles (Ucla).

RISONANZA MAGNETICA – Analizzando, con la risonanza magnetica, il cervello di persone abituate alla meditazione, i ricercatori hanno dimostrato che il volume della materia grigia di chi ricorre a tecniche di concentrazione profonda è mediamente maggiore di quello di persone che invece non ricorrono a queste pratiche. In particolare l’aumento di dimensione riguarda alcune aree particolari, come l’ippocampo, la corteccia orbito-frontale, il talamo e la parte inferiore del lobo temporale, tutte zone che hanno a che fare con la regolazione delle emozioni. «Sappiamo – ha commentato Eileen Luders, coordinatrice della ricerca – che persone abituate alla meditazione acquisiscono una particolare capacità di provare emozioni positive, sono più stabili emotivamente e raggiungono un grado di consapevolezza maggiore per quanto riguarda i loro comportamenti. Tutte queste caratteristiche potrebbero essere legate alle differenze anatomiche che abbiamo evidenziato con il nostro studio».

DIFESE IMMUNITARIE – Quest’ultimo dunque, aggiunge nuove informazioni a quelle che già si conoscevano sui benefici della meditazione: proprio perché controllano meglio le emozioni, le persone che seguono regolarmente queste pratiche sono meno stressate e hanno migliori capacità di difesa immunitaria. Nello studio appena pubblicato il gruppo della Luders ha esaminato 44 persone, la metà delle quali con una lunga storia di pratiche meditative (da 4 a 46 anni, con una media di 24 anni). Fra questi soggetti, almeno un cinquanta per cento ha affermato che la concentrazione profonda costituiva una parte essenziale della pratica e che ogni giorno dedicava a questa attività dai 10 ai 90 minuti. I

NEURONI – Ma ne vale la pena, se questo significa aumentare non solo le dimensioni di alcune aree del cervello, ma migliorare, di conseguenza, la capacità di controllare le emozioni. Rimane adesso da scoprire se, a parte l’aumento delle dimensioni, esiste anche, a livello microscopico, un aumento del numero di cellule cerebrali, delle loro dimensioni e soprattutto se, grazie alla meditazione, si sviluppano particolari sistemi di attivazione di queste cellule.

Adriana Bazzi

fonte: http://www.corriere.it

Mario Thanavaro
Uno strumento universale per ritrovare benessere e pace

Compralo su Macrolibrarsi

Meditare è l’arte di vivere. Nell’osservare il corpo, la mente e le emozioni ci rendiamo conto che gran parte delle nostro malessere nasce nel momento in cui siamo incapaci di accettare ciò che ci accade.
La sofferenza che ne deriva accentua la rigidità e la paura in noi e ci allontanano dalla comprensione e dall’amore. La meditazione, come confermato anche dalle più recenti scoperte scientifiche, se è praticata con regolarità, è uno strumento efficace per accrescere il nostro benessere psicofisico.

Lo sviluppo graduale della pace interiore e di emozioni positive aiuta a neutralizzare gli effetti negativi dello stress e a influenzare beneficamente anche problemi già esistenti, come ipertensione, cefalee, disturbi gastrointestinali, ansia, depressione, disturbi del sonno.

Attraverso la consapevolezza sottile che si attiva con la meditazione, scopriamo il senso profondo della nostra esistenza e la possibilità di vivere più tranquillità e pace interiore. Sulla base di 30 anni di esperienza meditativa sotto la guida dei più grandi maestri di saggezza del nostro tempo, Thanavaro, in modo comprensibile e approfondito, presenta la millenaria pratica della meditazione come uno strumento universale per ritrovare benessere e pace.

Con disegni, esercizi, consigli e insegnamenti; un manuale essenziale per tutti coloro che vogliono iniziare e approfondire la pratica della meditazione.