Meditare camminando

Questo tipo di meditazione deriva dalla tradizione monastica e ancora oggi i frati hanno l’abitudine di meditare mentre camminano lungo il chiostro del convento. Traccia un percorso su un terreno appropriato. Mettiti sul punto di partenza, esegui un’inspirazione lenta e profonda e mentre fai uscire l’aria prendi coscienza del tuo corpo, sentilo completamente.

Quindi avviati, passo dopo passo.

Percepisci come funzionano le tue gambe e le altre parti del corpo (fianchi, braccia, spalle, ecc.) mentre cammini.

Non imporre e non forzare i movimenti: prendine solamente coscienza.

Non consentire a nessun altro pensiero di occupare la tua mente sino alla conclusione dell’esercizio, che deve durare tra i 10 e i 15 minuti.

Quando la tua mente comincerà a illuminarsi, ti risulterà molto facile
concentrarti a lungo e profondamente.

Sri Chinmoy

Tratto da Oltre la Legge dell’Attrazione di Brenda Barnaby

Contenuti consigliati

oltre la legge dell attrazione 32106 Meditare camminando  accettazione
Scopri le leggi nascoste che governano l’eccellenza

carrello  Meditare camminando accettazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...