Cucù: questo è il loro gioco! Hector Dexter

cresce-lggendo-cucu-questo-e-il-loro-gioco-hector-dexterCucù? Ehi chi c’è lì?!

Quante volte lo abbiamo fatto con i nostri figli, e allo stesso tempo ve lo hanno fatto, o lo hanno fatto a chi poi lo ha fatto a voi, e quelli a cui lo fate oggi chissà a quanti lo faranno…
Insomma, il gioco del Cucù lo sappiamo è proprio senza tempo, perché allora, oggi e domani sortisce ( o sortirà) il medesimo effetto: attesa, sorpresa, risata.

Cucù è anche il titolo del libro di Hector Dexter, un bellissimo libro gioco dove si legge, si racconta e si esplora con gli occhi e con le mani e dove ognuno di essi trova la sua parte di appagamento, di gioia.
Ogni pagina, ogni buchetto è una sorpresa visiva, è un libro che cambia e si trasforma sotto gli occhi del bambino.
Già dalla copertina si vedo questi occhioni biffi che ci guardano, e aprendo il libro si scoprono gufetti, uccellini, farfalle e pipistrelli.cresce-leggendo-cucu-questo-e-il-loro-gioco-hector-dexter3

E via via il gioco e la scoperta cambia
5 uova bianche: chi si nasconde lì dentro?
E dietro il formaggio?
Quale animale aspetta nella notte?
Miao! Sono un leone molto cattivo?! e così via..
cresce-leggendo-cucu-questo-e-il-loro-gioco-hector-dexter4

Sono certamente piacevoli e d’impatto immediato le figure, le scelte cromatiche che aiutano anche ad imparare i colori ed i “buchi” che cambiano a ogni indovinello sono precise ed impeccabili nell’effetto.
Un libro divertente, graficamente di impatto, e ricco di spunti per interagire con i bambini.

Cucù! è realizzato con cartonato lucido di una grammatura non troppo spessa così da risultare più piacevole da sfogliare, gli angoli sono smussati. Già dalla copertina fustellata l’autore ci invita a giocare, i cerchi neri intensi degli occhi calamitano gli sguardi dei più piccini e dei bimbi curiosi.
Ci piace molto questo libro perchè giocando nel frattempo si cresce e leggendo si gioca e giocando si impara e si rafforzano pian piano le proprie abilità.

Cucù nella sua “semplicità” è un inno alla fantasia dei bambini a lasciarli scoprire il mondo!

cresce-lggendo-cucu-questo-e-il-loro-gioco-hector-dexter2

Infatti tutto ciò che circonda i bambini è per loro motivo di scoperta, interesse, esplorazione, osservazione, ascolto e quindi voglia di toccare, guardare, sentire annusare, schiacciare, lanciare, prendere, lasciare, prendere di nuovo, agitare, sbattere, di nuovo lasciare.

Questo è il loro gioco,
E tu vuoi giocare a nascondino con noi?
Dove ti sei nascosto?

Cucù!
Hector Dexet

buy-from-tan

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...