Prendilo! – Michaรซl Escoffier

Per chi รจ questo bastoncino?
E’ per te?
Prendilo!

Una bambina gioca con il suo cane, Pedro. Gli lancia un bastone e Pedro deve riportarlo indietro. Come ricompensa, Pedro ha diritto a un crocchette.


La bambina lancia il bastone, ma questa volta รจ un leone che ritorna con il bastone in bocca!
La piccola protagonista, perplessa e spaventata, decide di comportarsi come ha sempre fatto, e offre al leone la solita ricompensa. E il leone accetta di buon grado il croccantino e, visibilmente soddisfatto, se ne va.

E poi la volta di un elefante ๐Ÿ˜€ anche lui ha riportato il bastoncino alla piccola e si merita il suo ghiotto premio… E questo รจ solo l’inizio della sfilata! …

Prendilo! di Michaรซl Escoffier, illustrato da Matthieu Maudet edito da Babalibri รจ una storia ironica e giocosa, un libro cartonato dove seguiamo le avventure di una simpatica bambina e del suo cagnolino Pedro.
Ancora una volta, questa coppia di autori mettono i loro rispettivi talenti al servizio di una storia stravagante, piena di umorismo con questo gioco di lancio di bastoncini che si trasforma in un modo completamente sorprendente.


Matthieu Maudet e Michaรซl Escoffier ci portano questa volta nel cuore della giungla africana.
La bambina in questa storia gioca bene con il suo cane e improvvisamente si ritrova ad affrontare animali sempre piรน grandi e pericolosi che non sembrano voler farle del male. Mangiare una crocchetta sembra interessarli molto piรน che mangiare una bambina. Tuttavia, non ne รจ orgogliosa. Ma mantiene ancora la calma e distribuisce i premi.

E se finiscono le crocchette proprio quando arriva un coccodrillo?!
Cosa succederร ? E, soprattutto, dovโ€™รจ finito Pedro?
Riuscirร  a tornare, giusto?

Pagina dopo pagina ritroviamo ripetizione e sorpresa (chi tornerร  con il bastone se non Pedro?), Questo album funziona perfettamente! E come al solito, รจ molto divertente, e ci darร  una spiegazione di tutto prima che tutto ciรฒ ci sembri sorprendente.
Pedro, sotto il suo aspetto innocente, ha giocato un piccolo scherzo (non cattivo) alla sua giovane padrona ๐Ÿ˜‰ ma non vi svelo altro!

Con il suo disegno immediatamente riconoscibile, i suoi personaggi molto espressivi, il suo modo di metterli in scena (adoro l’elefante che fa il cane, in attesa della sua crocchetta), Matthieu Maudet conquista piccoli e grandi lettori, ancora una volta.
Anche lo svolgersi della storia รจ ben strutturato, con tutti questi animali che arrivano da dietro i cespugli uno alla volta, un po’ come su un palco.
Questo crea suspense, suscita curiositร  e innesca l’effetto sorpresa.
Il testo รจ semplice ed efficace, come sempre. Sentiamo l’abitudine dei due uomini di lavorare insieme.

Per i bambini a cui piace ridere.
Per i bambini che amano gli animali.
Per i bambini che amano le sorprese.
Per tutti i bambini dai 2-3 anni.

ACQUISTA IL LIBRO ADESSO QUI:

Ti voglio bene come… – Cristina Petit

Mamma, io ti voglio bene come un milione
e novecentocinquanta miliardi di banane.

Anch’io. Ma adesso รจ ora di dormire,
chiudi gli occhi bimbo mio!

In questo momento le storie, e il tempo trascorso a leggere con i nostri bambini sono davvero piccole pillole di serenitร . Oggi, come mai prima, preferiamo scegliere la lentezza e la lettura diventa spesso un momento di coccole, di calma, di dimostrazioni immense e indescirvibili d’affetto e di serenitร  da respirare a pieni polmoni.

Mamma, ti posso dire una cosa?
Certo piccolino!
Ti voglio un bene lungo come il nostro fiume!
Anch’io. Ma adesso รจ ora di andare a dormire, chiudi gli occhi bimbo mio!

Sarร  successo a tantissime mamme, di vivere un dialogo simile a questo, tra un piccolo di ippopotamo e la sua mamma, nell’attimo primo di andare a dormire, quel momento fatto di dolcezza, di coccole, di un amore unico e indescrivibile che lega una mamma al suo cucciolo.
Ti voglio bene come… รจ illustrato con una carrellata di tanti piccoli momenti di amore e dolcezza prima della nanna, dolcemente illustrati, teneramente raccontati, che andranno a sfiorare le corde piรน intime di ognuna di noi, regalandoci emozioni, sorrisi, abbracci stritolanti e ricordi.

Mamma non dormireโ€ฆ
Perchรจ non ti ho ancora detto che ti voglio bene
come tutta lโ€™erba dellโ€™africa.

Un albo dal ritmo perfetto, un crescendo di amore, emozione, perfetto per tutti, anche per i piรน piccini รจ sicuramente Ti voglio bene come… di Cristina Petit edito da Pulce Edizioni.
La mamma e il bambino si godono il momento prima della nanna, stando lรฌ vicini vicini. La mamma quasi appisolata ma sempre presente e il cucciolo con quel pizzico di brio ed energia che tutti i bimbi tirano fuori dalle loro riserve proprio prima del moemnto della nanna ๐Ÿ˜€
Ma questa volta c’รจ un’enegia speciale nel momento prima della nanna c’รจ una dichiarazione d’Amore mamma-figlio che pagina dopo pagina ci stringe in abbraccio sempre piรน immenso!

Mamma, io ti voglio piรน bene di te!
Non credo.
Invece sรฌ, perchรจ io ti voglio bene dal polo sud al polo nord.

Tanti momenti dolcissimi per augurarsi buonanotte e scambiarsi parole d’amore puro, con illustrazioni di Carlotta Passarini a dir poco stupende dal tratto delicato e che mostrano appieno le emozioni sui volti delle varie mamme e cuccioli protagonisti.
Alla fine il bimbo termina di leggere la storia e con la mamma inizia una conversazione pre-nanna simile a quella che sicuramente abbiamo quasi tutti con i nostri bambini..

Ti voglio bene, io di piรน,
io da qui fino alle stelle,
passando per il sole,
arrivando alla luna,
saltellando sulle nuvole,
dal cielo andata e ritorno.

E’ un libro molto dolce e semplice nelle parole, perchรจ la storia della buonanotte รจ uno dei rituali serali piรน apprezzati anche dai bambini piรน piccolini. Per addormentarsi serenamente i piรน piccoli ricercano un contatto intimo e profondo e hanno la necessitร  di dire e ricordare sempre alla mamma quello che provano per lei, proprio come nel libro Ti voglio bene come…

Tra le pagine di questa storia, tra un Koala, una giraffa, un ippopotamo, un panda, una tigre, un elefante… lโ€™amore prende forma, improvvisamente diventa come… un fiume lungo che scorre, un albero alto alto, gli enormi e infiniti prati della Savana, lo spazio che ci divide dalla Luna e molto di piรน. Per la sua dolcezza pura come quella dei bambini รจ un libro da leggere ogni sera, senza tralasciare nemmeno una parola.

Aspettando il momento delle โค coccole โค
Un libro perfetto per tutte le sere e per la Festa della Mamma!

ACQUISTA IL LIBRO ADESSO QUI:

Buongiorno sole & Buonanotte luna – Paloma Canonica

Come iniziare le lettura con i bambini piccolissim e che caratteristiche devono avere questi libri?

Per prima cosa mettiamo i libri in posizioni che per il bambino siano sempre raggiungibili, possiamo metterli in delle ceste per terra o sparsi sul pavimento.
I libri devono essere di formato quadrato, con le punte arrotondate, di materiale atossico, di dimensioni facilmente maneggiabili dal bambino e di poche pagine.

Le illustrazioni devono rappresentare volti e figure umane o oggetti che appartengono al mondo conosciuto del bambino, con uno stile semplice e realistico.
La casa editrice Bohem Press Italia nata nel 2001 a partire dalla casa madre svizzera la Bohem Press di Zurigo propone una collana che racchiude e mostra una grandissima attenzione al mondo del bambino: i bohemini-mini

In Buongiorno sole e Buonanotte luna abbiamo semplici immagini dai colori vivaci che raccontano i piccoli riti del risveglio e della buonanotte con brevissimi testi.


Buongiorno sole, tutto il mondo attorno si sveglia ed ecco il primo saluto รจ rivolto proprio al sole che fa capolino nel cielo oltre la finestra e il bebรจ saluta con la sua piccola paffuta manina tutto ciรฒ che, dal lettino, incontra il suo sguardo curioso e attento e alla fine arriva il caldo abbraccio della mamma per inizare con amore la nuova giornata!

Buonanotte luna, invece propone il rito prima di addormentarsi, il papร  che accompagna il piccolo nel suo lettino augurando la buonanotte agli oggetti che gli sono accanto e che gli terranno compagnia durante la notte, dal suo piedino che esce dal pigiama a pois all’orsetto di peluche che riposa lรฌ accanto.

In ogni pagina, l’impostazione rimane costante, a sinistra il testo e a destra l’iilustrazione che mostra e illustra quello che la mamma legge al suo piccolo.
Le immagini, vengono anche riproposte alla fine del libro, affinchรจ il piccolino di casa possa riconoscerle nuovamente e iniziare ad associarle additandone o iniziare a nominarle. ๐Ÿ™‚

Le illustrazioni di Paloma Canonica, seguono un filo comune su entrambi i libri, il bimbo รจ lo stesso, i genitori invece si alternano, su uno trova la mamma a dargli il buongiorno e sull’altro il papร  che affettuosamente gli augura una buonanotte.
Due proposte per la fascia 0-2anni davvero curate fin nei dettagli dal progetto delle illustrazioni al fine di arrivare chiare e semplici ai bambini alla cura editoriale!
Questi sono i primi libri perfetti da proporre giร  dai 6 mesi, etร  consigliata anche da Nati per Leggere, come miglior momento per iniziare a presentare i primi libri.


Sono perfetti perchรจ i bohemini-mini prendono per mano i bambini piccini alla scoperta dei riti e delle parole che fanno parte della loro quotidianitร , usando immagini e testi semplici, amichevoli, rassicuranti.
Il clima illustrato รจ sereno e placido, le scelte cromatiche e ogni piccolo particolare illustrato, denotano una grande attenzione ricerca nella progettazione.


Dalla ripetizione di pattern e motivi ricorrenti (righe, pallini), alla prospettiva che cambia, un inserimento nel libro che รจ importantissimo perchรฉ aiuta il bambino piccolo a capire la grandezza dei vari oggetti raffigurati e a vederli disposti nel loro contesto reale.

Due piccoli riti rassicuranti che riprendo la giornata dei bambini piccoli, in piccolissime storie narrate con due semplici ingredienti: la scoperta e lo stupore โค
Sono libri belli che conquistano occhi curiosi di scoprire!

ACQUISTA I LIBRI ADESSO QUI: