Il mio piccolo NATALE – Astrid Lindgren

“La vigilia รจ proprio una strana giornata, secondo me.
E’ tutto un aspetta e aspetta, dalla mattina alla sera.
Io e Gunnar andammo di nascosto in sala e tastammo i pacchetti nella cesta del bucato.”

Manca poco a Natale e quindi inauguriamo il conto alla rovescia con un consiglio natalizio: il bellissimo ๐‘ฐ๐’ ๐’Ž๐’Š๐’ ๐’‘๐’Š๐’„๐’„๐’๐’๐’ ๐‘ต๐’‚๐’•๐’‚๐’๐’† di Astrid Lindgren edito da Mondadori


Astrid Lindgren racconta con passione i giorni del suo Natale del 1913, quando aveva 6 anni: il taglio dellโ€™albero nel bosco, i preparativi, la neve, gli addobbi, il pranzo dalla nonna.
Insomma un albo illustrato perfetto -anche grazie ai meravigliosi disegni Cecilia Heikkila per prepararci a questo meraviglioso periodo!
Nessuno ha descritto il Natale come Astrid Lindgren. Le sue immagini descrivono perfettamente l’attesa, la gioia esuberante e la bellezza che evoca sentimenti natalizi nella maggior parte di noi.

Questo libro racconta di un Natale di molto tempo fa, in particolare del lontano Natale 1913, quando Astrid Lindgren aveva solo sei anni. Astrid e suo fratello Gunnard hanno dovuto accompagnare papร  nella foresta per abbattere un albero di Natale, la vallata era piena di neve, ed arrivava fino alle ginocchia, era difficile camminare sul sentiero buio e stretto della foresta. Ma l’albero era cosรฌ bello ed รจ diventato ancora piรน bello quando lei, papร  e Gunnar l’hanno decorato il giorno dopo.

“Addobbammo subito l’albero.
Be’, veramente fu il papร  a farlo, perรฒ io e Gunnar lo aiutammo.”

รˆ anche la storia di quando la cucina nella casa della fattoria si รจ trasformata dall’oggi al domani nella piรน bella casa natalizia che si possa immaginare, e di quando Astrid ha ricevuto un “regalo celestiale” di Natale.
E della divertente festa di Natale dalla nonna insieme a tutti i cugini, quando il gioco non voleva mai finire. Poi ancora, del magico viaggio verso casa quando le stelle brillavano, i cavalli correvano selvaggi nella neve e Astrid era sdraiata sulla slitta.

“Quando salimmo sulla slitta era buio,
ma il cielo era pieno di stelle,
almeno qualche migliaio.
E il bosco scuro con le stelle lassรน,
era uno spettacolo.”

Con dolcezza e atmosfera, Il Mio piccolo NATALE, ci porta nell’infanzia dell’autrice, con quell’atmosfera magica, delle aspettative e di tutto il divertimento che ha avuto modo di vivere.ย 


ACQUISTA IL LIBRO ADESSO QUI:

Aspettando il Natale – 24 storie meravigliose

Cosa sarebbe il Natale senza le storie che raccontiamo ai nostri bambini?
รˆ un momento privilegiato per leggere le favole con la famiglia, scoprendo l’incantevole universo di questo periodo dell’anno.
L’attesa del Natale per i bambini, e non solo a volte sembra interminabile, per renderla piรน magica, troviamo molti libri strutturati con 24 storie proprio per ritmare questi giorni di attesa.

In questo libro “Aspettando il Natale 24 storie meravigliose” ogni storia รจ lunga circa due o tre pagine. Si parla di Natale e soprattutto di Avvento. Le storie sono carine come tutto e molto ben illustrate. Presentano famiglie e animali che si preparano per il Natale, ma anche naturalmente, Babbo Natale.

Attraverso queste storie partiamo per un’avventura, sogniamo, ci meravigliamo, voliamo via, immaginiamo… e l’attesa sembra meno lunga. Parliamo di Avvento, caritร  e generositร , frollini natalizi, panpepato, abeti, inverno, letterine a Babbo Natale e condivisione, ecc.. C’รจ mistero, avventura, tenerezza, magia e tanto amore.

Ogni sera una nuova storia a partire dal 1ยฐ dicembre con “Un Avvento che ha il sapore di un sogno” per viaggiare insieme alla letterina di Zoe, ascoltando la storia del pupazzo di neve solitario, e ammirando la sfilato dei giocattoli. Il 14 dicembre troviamo poi Babbo toc-toc e il giorno dopo I piccoli fiocchi magici, non puรฒ mancare la scoperta del tronchetto di Natale arcobaleno e la storia di un piccolo abete congelato. Nelle letture vicinissime al 25 dicembre troviamo Rodolfo la piccola Renna e il Natale dell’asinello grigio.

A Natale i bambini sono incantati dal magico mondo che c’รจ intorno a loro. Per stupirli un po’ di piรน e farli sentire completamente la magia del natale, provate a leggere questa raccolta di racconti di Natale.


In poche parole questo libro “Aspettando il Natale 24 storie meravigliose” รจ una bella collezione che permette di aspettare il Natale con delle letture in pieno clima natalizio ๐Ÿ˜‰
Le storie sono piene di tenerezza, magia e generositร .

ACQUISTA IL LIBRO ADESSO QUI:

L’Angioletto e Babbo lepre – 24 Racconti per Natale – Brigitte Weninger

ยซCerto era che nell’aria si sentiva qualcosa di insolito, qualcosa di particolarmente bello.
E se drizzava bene le orecchie e si metteva all’ascolto, udiva una vocina che cantava:
ยซAlleluia! Alleluia!…ยป ยซE … opplร !ยป
Proprio davanti al naso della vecchia lepre, precipitรฒ sull’erba un angioletto tutto arruffato.ยป

ยซCerchi qualcosa?ยป Gli domandรฒ Babbo Lepre.
ยซSรฌยป disse l’angelo. ยซSto cercando un regalo.
Ma non un regalo qualsiasi, il regalo dei regali. Sai, รจ per…ยป
E sussurrรฒ misteriosamente qualcosa all’orecchio di Babbo Lepre”

Un angelo, una vecchia lepre e… 24 coloratissime storie per aspettare Natale.
Una sera, ruzzola giรน dal cielo un angelo con un berretto giallo canarino. รˆ alla ricerca del regalo dei regali, e Babbo Lepre potrebbe forse aiutarlo, ma per l’angioletto รจ difficilmente crede al coniglio che qualcuno sarebbe felice di una succosa rapa.


Il coniglio conosce persino una storia e inizia a raccontare proprio la prima storia del libro.
Ma i due cominciano a chiacchierare e, racconta racconta, infilano una storia dopo l’altra: allegre e impertinenti, tenere e commoventi… come il Segreto delle Stelle, La lettera a Babbo Natale, Buon Natale Paolino, Sotto la neve, e ancora Il fiore di Natale, Frittelle per gli Angeli, L’omino di Panspeziato, Gli stivali di Nicolรฒ..e tante altre ancora…


Alla fine constateranno che per tutto questo tempo si erano trovati vicinissimi al piรน bello dei regali. Ma cosa sarร  mai, questo regalo dei regali?
Questa รจ davvero una bella caratteristica di L’Angioletto e Babbo Lepre, perchรฉ la lepre e l’angelo ci accompagnano per tutto il libro, storia dopo storia.

Iuhuuu! L’abbiamo trovato! Il piรน bel regalo del mondo!
Cominciarono a ballare e saltare di gioia…
Poi, ridendo come matti si lasciarono cadere sulla neve.
Pensa che faccia faranno gli altri, quando vedranno il mio regalo!
E pensare che neanche si vede“.”
E’ proprio questo il punto – disse Babbo Lepre
Le storie non si vedono, e tuttavia in ognuna รจ nascosto un mondo straordinario…

L’angioletto e Babbo Lepre di Brigitte Weninger edito da Nord-Sud, offre ai bambini a partire dai 4 anni 24 storie natalizie di noti autori, selezionate da Brigitte Weninger come Max Bolliger, Brigitte Weninger, Leo Tolstoy e Marcus Pfister. Magicamente illustrato da nomi noti come Anna Mรถller, Eve Tharlet o Miriam Cordes.

Il libro puรฒ essere letto dai capitoli 1 al 24, perchรฉ le storie di Brigitte Weninger sono collegate da piccole storie intermedie. Le storie funzionano altrettanto bene da sole in piรน o meno qualsiasi ordine.

I libri per bambini con 24 storie sono un classico proprio come L’Angioletto e Babbo Lepre.
Questi tipi di libri sono un bellissimo rituale di lettura e diventano come un calendario dell’Avvento: una storia viene letta ogni giorno aspettando il giorno di Natale. Questo รจ molto divertente per i bambini, porta attesa e un piacevole incontro per un momento di letture insieme.
Un bel libro di lettura che profuma di magia natalizia, neve, amicizia e di famiglia, come un piccolo compagno di viaggio che ogni anno aspetta di essere letto e riletto ancora.

Questo libro lo considero il mio calendario dell’avvento, non ci sono porticine da aprire o sorprese da trovare, ma semplicemente storie brevi da raccontare.
Ma se desiderate anche renderlo ancora piรน emozionante, non fermatevi a leggere solo la storia ma create il calendario dell’avvento, create un gioco di ricerca da scoprire ogni giorno!
Ad esempio si puรฒ scrivere una domanda su ogni storia o sulla sua illustrazione.
Le 24 domande finiscono nelle tasche del calendario dell’avvento.
Con la domanda del giorno in mente, insieme ai bambini sfogliamo il libro e cerchiamo l’immagine giusta.
La storia trovata in questo modo viene quindi letta. ๐Ÿ˜‰

Con L’Angioletto e Babbo Lepre – 24 racconti per Natale, il tempo vola fino alla vigilia di Natale. E le delicate illustrazioni mettono grandi e piccini in un’atmosfera natalizia.


In ogni pagina accompagnano la lettura grandi disegni colorati: sono un regalo per sognare ogni giorno e un calendario dell’Avvento da leggere tutti gli anni, aspettando Natale.
Perchรฉ, come dice Babbo Lepre: ยซUna bella storia non stanca mai!ยป.
FELICE NATALE!

ACQUISTA IL LIBRO ADESSO QUI: