Prima della pioggia & La gara delle Chiocciole – Lùcia Hiratsuka

Lia e Nico sentono Moca che abbaia in veranda.
Quando aprono la porta, trovano una grossa foglia.
Chi può averla lasciata lì?
Nico, c’è scritto qualcosa. Leggiamo.

Vi aspettiamo alla nostra festa
sull’isola delle ninfee.
Oggi prima della pioggia.

Lia e Nico sentono abbaiare la loro cagnolina Moca, e quando aprono la porta di casa per vedere cosa accade, i due fratelli scoprono di aver ricevuto un invito mai visto prima. È Lia che legge al fratello quello che c’è scritto su questa enorme foglia di ninfea lasciata alla loro porta.

Una festa? Amano fare festa. Ma devono fare in fretta, perché l’invito non arriva con nessuna indicazione di orario, dice solo che sarà Prima della pioggia.
Molto curiosi e pieni di entusiasmo si precipitano subito perché le nuvole si stavano accumulando nel cielo e dovono arrivare prima della pioggia.
E’ impensabile perdere la festa, ma l’emozione sale perchè devono anche trovare l’isola e scoprire chi ha inviato l’invito. Un’avventura, ricca di sorprese, vissuta da Lia e Nico.

Prima della pioggia racconta la vita a contatto con la natura: gli animali e i suoi ritmi.
Racconta di due bambini incantati ad ascoltare il canto delle rane scritto e illustrato da Lùcia Hiratsuka edito da Pulce Editore


È un libro che si sposa perfettamente con l’approccio con il mondo esterno, con la scoperta delle piccole meraviglie della natura, con le mille possibilità che regala ogni giorno la natura ai bambini e non solo per divertirsi e viaggiare sulle ali della fantasia.

Dopo la lettura, osservate il tempo e regalate ai bambini il piacere di un’esperienza simile… ❤
La magia dei racconti di Lùcia Hiratsuka continua con La gara delle chiocciole!

La dolcezza dei libri di Lucia Hiratsuka è infita in Prima della Pioggia e La gara delle chioccioline, il gioco e l’immaginazione sono il filo conduttore della narrazione.

Lia ha trovato un chiocciolina in giardino.
Anche Nico ne ha trovata una.
Facciamo una gara?
Vediamo quale arriva prima dall’altra parte? – Lia lancia la sfida
La mia sta uscendo dal guscio! -grida Nico
Shhh! Inizia la gara.

Inizia così la storia di questo libro.., La gara delle chiocciole di Lùcia Hiratsuka edito sempre da Pulce edizioni.
Lia e Nico vivranno un momento magico che segue le tracce delle lumache.
Ancora una volta è la natura che regala ai due bambini un’occasione di gioco che non ha tempo.
Osservare e aspettare due chiocciole mentre si spostano per arrivare dall’altra parte!
Un gioco che invita alla calma, al piacere di assaporare il tempo lento e l’attesa delle cose, e pure alla noia.
Proprio come accade a Lia e Nico che in veranda chiudono gli occhietti per un pisolino veloce, ma al loro risveglio dove saranno finite le chiocciole?!
Non rimane che seguire le loro scie che brillano sul terreno, tra colline, vulcani, montagne e poi giù giù fin dentro alla foresta per arrivare insieme nella città dei fiori.
Ma… chi ha vinto la gara?

Anche La gara con le chiocciole è un libro illustrato, scritto in maiuscolo per bambini a cui piace osservare la natura.

Illustratrice, autrice e ricercatrice, Lúcia Hiratsuka è laureata in Belle Arti e ha studiato le leggende del Giappone dagli anni ’80, quando era lì su invito del governo della Prefettura di Fukuoka, e ha svolto ricerche sull’uso del disegno nella letteratura per l’infanzia.

Pensare alle possibilità: raccontare una storia con parole e immagini;
con molte parole e poche illustrazioni; o solo con immagini;
è una bella sfida, che adoro.
Posso solo parlare di dedizione, tuffarmi nel meglio che ho e
produrre con amore.

Mi piace pensare che un bambino aprirà il libro e sentirà
che qualcosa sta per accadere dentro.
Lúcia Hiratsuka

Quello che Lúcia riesce a fare in questi due libri, raccontando la convivenza di due fratelli in un cortile è meraviglioso. Perché è il quotidiano, la boscaglia, il gioco, la ricerca, la pioggia, l’ascolto, con quel calore che piace ai nostri cuori, indipendentemente dalla vita che abbiamo, urbana o rurale. Meraviglioso nel testo e nel disegno (qui grafite, acquarello e pennellate, una tecnica pittorica giapponese). Come lei dice: “un montanaro con un tocco orientale“. Due libri dolcissimi, per rimanere nella memoria dell’infanzia.
Lia e Nico ci accompagnano in uno spazio per la creazione e i sogni. Un tempo di sospensione e rilascio, un angolo dove crescere, prolungare le esperienze, intensifica le sensazioni. Maturare insieme alla natura.

Lúcia Hiratsuka, sintetizza in modo splendido e delicato l’incontro tra Giappone e Brasile.
Le sue radici giapponesi sono limpide e forti: la storia della sua famiglia, emigrata in Brasile a metà degli anni Venti, è uno straordinario racconto di vita, che ispira tutti i suoi libri in maniera reale e poetica. Ha trascorso la sua infanzia e giovinezza nel cortile della casa di famiglia, tra grandi piantagioni di caffè e alberi di gelso, lontano dalla città.

Sono i suoi ricordi d’infanzia, dei giochi all’aria aperta, delle scoperte e dell’incanto che i bambini vivono quando sono circondati dalla natura, da soli o insieme ai coetanei.

ACQUISTA IL LIBRO ADESSO QUI:

 

Energia contagiosa

meditazione-amore-unione

Tutto è vibrazione, tutto è energia. Viviamo continuamente immersi in energie di ogni tipo, che modificano senza sosta la nostra struttura, sia che ce ne rendiamo conto o meno.

A volte un sorriso ridona luce alla nostra giornata, altre volte un incontro ci svuota, ci fa sentire stanchi e sfiniti. E cosa succede quando un’intera sala scoppia a ridere? Inevitabilmente anche noi cominceremo a ridere… un’energia contagiosa, amplificata dall’effetto all’unisono. Basta un pensiero forte e tutto può cambiare.

Ma cosa succederebbe se migliaia e migliaia di persone di tutto il mondo, contemporaneamente, si concentrassero sull’energia dell’Amore?

E se questo venisse ripetuto periodicamente?

UnSoloCuore si propone come un’azione collettiva profondamente benefica, efficace e completamente gratuita, rivolta al Cuore e che si realizza ogni primo sabato del mese, dalle ore 14.00 alle 15.00

Sia che siamo cristiani, ebrei, musulmani, induisti, buddisti, taoisti, shintoisti, yogi o non credenti, tutti conosciamo il Cuore, simbolo dell’energia affettiva, dell’Amore puro ed incondizionato.

Un’energia che possiamo esprimere in infiniti modi, e che possiamo amplificare con la meditazione, con la preghiera, con la visualizzazione, con la creazione artistica,… con il pensiero focalizzato solamente su ciò che è veramente benefico, armonioso, sublime ed universalmente valido.

Ognuno troverà il modo che sente più vicino per esprimere e offrire il canto che sgorga dal proprio cuore, per donarlo a tutto il pianeta, per unirsi ad un coro gigantesco, dove l’effetto unificato produce risultati esponenziali. “L’unione fa la forza” dice la saggezza popolare.

Partecipare a questa azione collettiva richiede:

Ø 1 ora al mese del nostro tempo (ognuno realizzando UnSoloCuore secondo la propria ora locale),

Ø la consapevolezza di sentirci uniti ad ogni altro essere vivente,

Ø e il desiderio di voler contribuire fattivamente ad un cambiamento che diventa sempre più stringente.

Pensate a quello che potrebbe fare quest’onda di energia d’amore che si diffonde magistralmente, riuscendo idealmente a coprire il pianeta Terra per 24 ore consecutive?

Provate a ricordare come si sta vicino ad una persona piena di gioia e d’amore, come questa energia rapidamente ci avvolge, anche solo per un istante. Adesso moltiplicate il tutto all’ennesima potenza, dove “n” sta per “NOI”.

È incommensurabilmente meraviglioso provare anche solo a pensare quali cambiamenti concreti potrebbe generare questa azione realizzata ogni mese, all’inizio di un nuovo ciclo, con un numero sempre crescente di partecipanti, da ogni dove!

Il pensiero positivo è stato dimostrato scientificamente, ad esempio con i cristalli d’acqua dello scienziato giapponese Masaru Emoto. L’interdipendenza di ogni nostra cellula con tutto l’universo viene spiegata dalle recenti teorie moderne come la fisica quantistica. E quando più persone si uniscono per compiere un’azione, la loro forza diventa tremendamente più potente.

Vogliamo la Pace nel mondo e non riusciamo ad avere la pace dentro… ma un’oretta ogni tanto forse si può.

Insieme e senza delegare altri per la nostra felicità.

fonte: http://unsolocuore.blogspot.com

Prove sbalorditive del potere della mente. Prefazione di Louise L. Hay

Prezzo € 10,97

invece di € 12,90 (-15%)
Compralo su Macrolibrarsi

Sono grata a David Hamilton per aver scritto questo libro illuminante. Sono certa che le sue ricerche contribuiranno ad accrescere nelle persone la consapevolezza che siamo fatti di energia. Far entrare questa verità nella nostra vita ci darà il potere di vivere ogni giorno sapendo consciamente che ogni pensiero influenza direttamente il nostro mondo e gli dà forma. È difficile leggere questo libro senza diventare esseri umani che amano in modo più consapevole.
Dalla Prefazione di LOUISE L. HAY, autrice del bestseller “Puoi Guarire la Tua Vita”

Questo libro descrive il modo in cui i nostri pensieri, sentimenti, idee, convinzioni, speranze e sogni modificano le condizioni del nostro corpo, le circostanze della nostra vita e perfino la situazione del mondo.

Siamo davvero ciò che pensiamo

David Hamilton esplora l’affascinante connessione tra mente e corpo, raccogliendo in queste pagine le ricerche condotte da scienziati, guaritori e mistici di tutto il mondo. Arricchito da una preziosa bibliografia, il volume ci aiuta a comprendere una grande verità: l’aspetto più significativo dei nostri pensieri è la sorgente da cui nascono. Le nostre azioni sono importanti, ma ancor più importante è l’idea che le ha fatte nascere perché… è davvero il pensiero che conta!

Grazie a questo libro scoprirai:

  • il potere dell’intenzione collettiva
  • gli effetti della meditazione sul corpo
  • come i pensieri possono influenzare la struttura del DNA
  • la verità su come guarire noi stessi e gli altri, anche a distanza