Tic Tac il GufOrologio

L’orologio segna il tempo
sempre uguale, senza fretta.
Vuoi sapere che ore sono?
Guarda bene ogni lancetta.
La più corta è la più lenta:
segna l’ORA, notte e giorno.
Quella dei MINUTI è svelta
e le gira sempre intorno.

Siete alla ricerca del giusto metodo che porti i bambini ad imparare a leggere l’orologio in pochi e semplici passi? La migliore scelta possibile è quella di far comprendere il meccanismo ai piccoli come sempre divertendosi e facendo apparire la fase didattica come un gioco da fare magari in compagnia di qualche amichetto, come un simpatico gufetto!

Per invogliare maggiormente i bambini allo studio dell’orologio c’è il gufo Tic Tac, che è proprio un bellissimo orologio-sveglia a forma di gufo e guida il bambino alla scoperta delle ore in questo bel libro che associa ogni ora alle varie attività della giornata, ad esempio: di mattina facciamo colazione e ci laviamo i denti. A mezzogiorno pranziamo e facciamo un sonnellino. Di notte, leggiamo un libro e andiamo a dormire.
In ogni pagina ci sono illustrazioni coinvolgenti e tante allegre filastrocche con un motivo orecchiabile, sempre utile.

Naturalmente prima di lasciare che i bambini mettano alla prova le loro conoscenze dell’ora, occorrerà spiegare loro il meccanismo di funzionamento dell’orologio: in questa fase è perfetto sfruttare le prime pagine del librone, dalle quali si ricava anche un orologio prefustellato da montare, con cui allenarsi proprio a leggere l’ora 😉
La Coccinella editore propone Tic Tac il Guforologio con una confezione elegante e ne fa sicuramente un perfetto e utilissimo libro/oggetto regalo.

Pagina dopo pagina, tic tac dopo tic tac la giornata trascorre e i bambini giocando con le lancette e seguendo la lettura del racconto, possono apprendere l’ora!

Ogni giorno ti vengono consegnate 24 ore…

Ogni giorno ti vengono consegnate 24 ore...

Ogni giorno ti vengono consegnate 24 ore…

Ogni giorno ti vengono consegnate ventiquattro ore d’oro;
sono tra le poche cose che,
su questa terra,
ti sono date gratuitamente.
Se anche possedessi montagne di denaro,
non potresti comprare neanche un’ora aggiuntiva.

Che cosa farai con questo tesoro inestimabile?
Rammenta, devi usarle,
poichè ti vengono concesse una sola volta.
E, se le sprechi,
non potrai recuperarle.

L’importanza di una vita felice non può essere esagerata.
Pensa a ogni singolo giorno come a una cosa senza prezzo.

Se ne prendi una serie e li metti tutti in fila,
otterrai un anno;
se raggruppi più anni,
avrai un’intera esistenza,
fatta di amore,
felicità, onestà,
speranze e sogni”.

Tratto da: Il Bambino che Imparò a Colorare il Buio

Il Bambino che Imparò a Colorare il Buio

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

.

L’amicizia

Kahlil Gibran

mano

E un adolescente disse: Parlaci dell’amicizia.
E lui rispose dicendo:
Il vostro amico è il vostro bisogno saziato.
È il campo che seminate con amore e mietete con riconoscenza.
È la vostra mensa e il vostro focolare.
Poiché, affamati, vi rifugiate in lui e lo ricercate per la vostra pace.

Quando l’amico vi confida il suo pensiero, non negategli la vostra approvazione,
né abbiate paura di contraddirlo.
E quando tace, il vostro cuore non smetta di ascoltare il suo cuore:
Nell’amicizia ogni pensiero, ogni desiderio, ogni attesa
nasce in silenzio e viene condiviso con inesprimibile gioia.
Quando vi separate dall’amico non rattristatevi:
La sua assenza può chiarirvi ciò che in lui più amate,
come allo scalatore la montagna è più chiara della pianura.
E non vi sia nell’amicizia altro scopo che l’approfondimento dello spirito.
Poiché l’amore che non cerca in tutti i modi lo schiudersi del proprio mistero non è amore,
ma una rete lanciata in avanti e che afferra solo ciò che è vano.

E il meglio di voi sia per l’amico vostro.
Se lui dovrà conoscere il riflusso della vostra marea, fate che ne conosca anche la piena.
Quale amico è il vostro, per cercarlo nelle ore di morte?
Cercatelo sempre nelle ore di vita.
Poiché lui può colmare ogni vostro bisogno, ma non il vostro vuoto.
E condividete i piaceri sorridendo nella dolcezza dell’amicizia.
Poiché nella rugiada delle piccole cose il cuore ritrova il suo mattino e si ristora.

Libro consigliato:



Kahlil Gibran

Pensieri e Meditazioni

Mediterranee
ISBN: 8827213317

Prezzo € 7,75

Compralo su Macrolibrarsi