Il Club degli Unicorni – Suzy Senior

Quel sabato mattina c’era grande fermento,
si sentiva nell’aria che sarebbe stata una giornata speciale.
Giulia aveva fondato un club per amanti degli unicorni…

È sabato mattina e la piccola Giulia sta aspettando con impazienza l’incontro inaugurale del suo club di unicorni, ma quando arriva il momento dell’inaugurazione sembra che nessuno dei suoi amici si sia ricordato.


I grandi occhioni neri di Giulia non riescono a nascondere la sua tristezza. Quella che doveva essere una giornata speciale si è trasformata in un completo disastro. Triste e delusa Giulia strappa il suo poster e si dirige verso la sua casa sull’albero.
Lì, tuttavia, riceve una meravigliosa sorpresa ecco che intravede delle teste colorate sbucare dalle finestre…. sono, sono unicorni e sono venuti tutti per il suo club e per di più non vedono l’ora che inizi il laboratorio promesso.

«Unicorni? Siete veri?» chiese Giulia, sbalordita.
«Certo» risposero questi, divertiti. «Cosa dovremmo essere, se no?»

Tra giochi, dipinti, colori, creazioni e brillantini, la piccola Giulia si diverte un mondo.
Essere creativi dà appetito, arriva pure il momento dei pasticcini per tutti gli unicorni e la piccola Giulia, sempre più entusiasta.


E poi, il pomeriggio continua in una gara di danza, ma sono tutti così fantasiosi che Giulia non riesce a scegliere un vincitore 😉
Cosa fare quando i suoi gessetti, finiscono schiacciati e distrutti dai balli degli unicorni?
Come faranno a creare quel murale del club adesso?

Il Club degli Unicorni di Suzy Senior edito da Picarona, illustrato da Leire Martìn in tonalità opportunamente sgargianti e con scene di scherzi di unicorno. Questo racconto incanta e conquista tutti i giovani bimbi entusiasti di unicorni.


Si divertono, pagina dopo pagina a scoprire come un sabato quasi disastroso di Giulia diventa l’inizio di qualcosa di magico e unico!
C’è così tanta gioia in questo libro. Dai grandi sorrisi di unicorno agli arcobaleni scintillanti, la storia rassicura i lettori che una delusione può trasformarsi in un tipo di divertimento completamente nuovo.

ACQUISTA IL LIBRO ADESSO QUI:

La Grande Avventura – François Roussel

” Cosa fai, tesoro mio?
dovresti raccogliere polline
e invece ti trovo qui a dormire
su questa margherita”

Rovistando e raccogliendo polline, che avventura per la piccola ape! Sì, ma eccola, sua madre la sorprende mentre fa un pisolino su una bellissima margherita quando dovrebbe essere in pieno sforzo! La piccola ape ha un buon motivo per riposare?

La piccola ape risponde e, lungi dall’essere costernata di fronte alla madre arrabbiata, le spiega che, davvero, non stava dormendo e che non è proprio colpa sua, perché è stata aggredita, mentre raccoglieva saggiamente polline, da un’enorme (e abominevole) mantide religiosa.

Oh sì, ha detto la madre? Ma sì ! E aveva gambe enormi. Ma la piccola ape è riuscita a sfuggirgli saltando su un enorme coleottero …

E’ questo è l’inizio del libro La grande avventura (Picarona) di questa piccola ape con una ricca immaginazione. Ma l’autore François Roussel è molto furbo nel snocciolare la storia e, dopo aver lasciato che la sua piccola ape sviluppasse la sua storia assurda come meglio crede, fa reagire la madre … che non si lascia ingannare.

Perché, sì, La Grande Avventura è un albo illustrato che parla della verità, sempre più interessante da raccontare un’enorme bugia. Soprattutto quando la mamma è pronta ad ascoltarla. Ma non vi dico tutto, sarebbe un peccato parlarvi del finale frizzante immaginato da François Roussel! Le illustrazioni, in nero e giallo, sono vivaci ed espressive. Il testo, è tenero e racconta questo bel rapporto tra la piccola ape e sua madre.

In questa storia per bambini, i più piccoli saranno in grado di capire quanto sia importante dire sempre la verità ai genitori. Anche se la verità non è molto gloriosa, è comunque meglio di una bugia.
Dopo Il Grande giorno (che trovi raccontato qui), François Roussel mette nuovamente in scena un’eroina tanto piccola quanto tenera. Un libro con illustrazioni dolci come un miele buono e tutte in bicolore, per meglio lavorare con la fantasia dei bambini e permettere di sdrammatizzare il tema delle bugie, qui accostate con tenerezza e ironia.

Il grande GIORNO – François Roussel

“E’ arrivato il grande giorno.
Ormai sei pronta:
Oggi ti insegnerò a volare!”

Il Grande Giorno è arrivato: mamma-coccinella vuole insegnare finalmente alla sua piccola a volare.
Ma non appena la piccola coccinella sente nominare la parola “VOLARE inizia a piangere e a fare l’elenco di tutte le cose che le fanno paura: i passeri, i corvi, tutti gli uccelli, la sera, il buio, i pipistrelli, la neve perchè richiama troppa attenzione e persino del vento che quando soffia forte potrebbe trascinarla via!
E’ terrorizzata, lei non vuole imparare a volare, non si sente pronta.

“lo sai che alla tua età
devi imparare a volare.
Di cosa hai paura?”
Di tutto, di tutto, di tutto!”

E l’elenco non è finito mica qui, la piccola coccinella continua fare l’elenco delle sue paure e non ne vuole proprio sapere di volare!
Quindi sua madre accetta di rimandare la lezione al giorno successivo.
Riuscirà la sua mamma a farla alzare in volo?

Il grande giorno di François Roussel, pubblicato da Picarona ci racconta di una piccola e graziosa coccinella.
Le linee delle illustrazione sono semplici e leggere come il carattere della scrittura quasi ad evidenziare questa sensazione di leggerezza e di naturalezza che può dare il volo. Il gioco di colori tra il nero, il bianco e il rosso acceso è perfetto, perchè aiuta i piccoli lettori a mettere subito a fuoco la piccola eroina protagonista con gli occhioni spalancati al mondo che le conferiscono un aspetto davvero molto espressivo e poi via con lo sguardo a cercare i vari elemente che lei descrivi come spaventosi.

I bambini piccoli saranno divertiti nel vedere il comportamento un po’ eccessivo della piccola coccinella. Va detto che lei è molto estrema nella sua paura, ma anche nella sua gioia.
La storia è bella, con un finale divertente, in questo caso farà nascere diversi sorrisi non solo nei bambini ma anche nei grandi che rivedranno anche i loro piccoli spaventati e poi….divertiti?!
Il grande giorno è un albo illustrato ideale per incoraggiare i piccoli lettori che hanno paura di imbarcarsi nell’ignoto, nelle nuove esperienze e di provare a fare quei primi passi da soli con le proprie ali..ops gambe! 😉 😀

Sapere come volare è diventare indipendenti, affrontare il vento e scoprire il mondo…
è naturale avere paura, tuttavia, a volte è sufficiente prendere il coraggio con due ali, perché anche una coccinella molto piccola può fare più cose di quello che pensa…
È quindi importante sottolineare ai bambini l’importanza di credere nelle loro capacità e imparare a superare le loro paure. Tutto con umorismo e tenerezza.
A volte, è difficile crescere e l’autore lo capisce bene: il suo testo e le sue illustrazioni affrontano questo tema universale con tutta la tenerezza e l’umorismo necessari.
Una bella storia tutta da scoprire che mostrerà ai bambini che possono fare più di quello che pensano 😉
una bella piccola storia per i bambini che hanno bisogno di un pizzico di fiducia in più 😉

Puoi acquistare il LIBRO QUI: