Ufff… – Babalibri – Un libro scaccia noia!

I bambini di oggi troppo spesso hanno una routine piena di impegni e di imput, complice anche questo avanzare frenetico della tecnologia.
E se non si organizzasse alcunchè?
Se per una volta si togliesse ogni “attività tecnologica” e si lasciasse campo libero alla tanto temuta noia?
Beh, penso non accadrebbe assolutamente nulla di spiacevole, anzi!

“Che cosa fate bambini?” chiede il papà
Ci annoiamo!
Giocate a gatto e topo!
Non siamo nè gatti, nè topi!

Insomma, niente sembra smuovere la loro curiosità.
Ogni proposta è seguita da un sonoro « Ufff… ». Che noia!
Che noia. Che noia sta noia.

Quel sentimento che a volte prende i bambini e li rende apatici, molli, invertebrati, pigri come bradipi. Che fastidio questa noia che rende tutto piatto e poco invitante.
Cosa succede se a due cuccioli, viene tolto il videogames, si annoiano da morire?
Eh si! E’ proprio dura!
Niente ha attrattiva.
Nemmeno una bella giornata estiva, una corsa all’aria aperta, nemmeno la piscina che magari fino a poco tempo ha divertito!

…Ma a volte basta poco! Anzi pochissimo.
A volte basta un semplice e naturale “PROT” per trasformare una giornata noiosissima in puro divertimento. 😀 😀 😀

I protagonisti di questa NOIA sono Nuki e Tati e ci accompagnano in questo piacevolissimo libro: Ufff… di Claude K. Dubois edito da Babalibri.
Così semplice, ma così vero! Pagina dopo pagina racconta di due uccellini che sprofondano nell’apatia perché il papà li ha privati del giochetto elettronico che tanto li intratteneva per giocare fuori all’aria aperta. Ma Nuki e Tati non trovano proprio niente da fare là fuori e nonostante le tante proposte del papà, rimangono fermi a sbuffare, appoggiati a un ramo.


Da pigri irremovibili, grazie ad un piccolo rumore questi due fratellini ritrovano la loro vitalità bambina.
La noia di trasforma in divertimento.
Infondo cosa c’è di più vitale di una puzzetta?

Chi sarà stato?
Tra un “PROT” e un “BLUB” ecco che i tre uccellini iniziano a ridere e a divertirsi, e alla fine la giornata non è più così noiosa…

Che cosa fate bambini? chiede la mamma
Ci divertiamo!

Ecco la semplice conferma di come, il tempo libero è dunque quello in cui i bambini possono essere più creativi, possono scegliere da soli a cosa giocare.
E se all’inizio li vediamo annoiati non importa. Qualche cosa di certo scatterà a trasformare quella situazione di noia in un pomeriggio memorabile.
Forse tra una risata e l’altra qualche bambino potrebbe scappare …PROT! 😉

Claude K. Dubois, autrice e illustratrice belga, con questi piccoli e annoiati protagonisti, ci insegna come piccoli imprevisti possano portare a un’esplosione di energia e divertimento, sconfiggendo così la noia e la pigrizia.


Un libro tenero, anche nel formato compatto, con tenere e delicate illustrazioni ci riportano calde risate, ma soprattutto ricorda come non sia affatto necessario trovare a tutti i costi un modo per placare la noia!
La noia porta infatti i bambini a una realtà concreta e serve alla loro crescita.

Buone letture tra la noia e le risate!
Puoi acquistare il libro QUI:

Annunci

Tante cose da sbrigare: ecco un metodo

PROCRASTINAZIONE: 1 METODO PER SUPERARLA

Sei un abile rimandatore?

Tutti quanti lo siamo un po’.

C’è però da riconoscere che non si tratta di una buonissima abitudine vero?

Rimandare infatti diventa con il tempo un vero e proprio freno al raggiungimento dei propri obiettivi (qualsiasi essi siano).

PERCHE’ RIMANDI?

Le ragioni sono tante.

– Perchè siamo pigri

– Perchè tanto è una cosa piccola e si può fare in qualsiasi momento

– Perchè non abbiamo tanta voglia in quel preciso istante

– Perchè non siamo portati per quella cosa (e quindi una cosa piccola può apparire nella nostra mente come una montagna).

RISULTATO:

Il risultato del rimandare non è solo quello di non raggiungere i propri obiettivi ma anche quello di accumulare piccole cose da fare che, messe insieme, creano davvero una monumentale montagna apparentemente insuperabile.

SOLUZIONE: SAI COME REINHOLD MESSNER SCALAVA LE MONTAGNE?

Non ci crederai, con una tecnica sofisticatissima: un passo alla volta…

PROCRASTINAZIONE: ECCO 1 METODO PER SUPERARLA

Crea una piccola semplice abitudine.

FACCIAMO QUALCHE PICCOLO ESEMPIO?

1. Vorresti metterti a dieta ma continui a rimandare?
Inizia a prendere una piccola semplice abitudine: una passeggiata di 10 minuti al giorno per esempio.

2. Hai tante cose da sbrigare ogni giorno e ti ritrovi a non averne fatta neanche una? (o poche?)
Aggiungi solo 1 cosa al giorno, decidi che quando dirai “ok, questo lo faccio domani” invece lo farai subito, solo quello, non tutte quelle che hai da fare.

3. Vorresti risparmiare ma non riesci a farlo?
Inizia a prendere un salvadanaio e mettici dentro le monetine, solo quelle.

Non è vero che sono le grandi decisioni che ti cambiano la vita.
Le grandi decisioni arrivano quando non ne hai prese tante piccole (che si sono accumulate).

Qui trovi 7 passi per liberarti dalla procrastinazione e soprattuttoinizia dal metodo che ti abbiamo suggerito oggi:

Quale cosa/attività tendi a procrastinare?
Aggiungi una piccola, semplice abitudine.

“Tra il dire e il fare
ci sei di mezzo tu. “

C’è un modo diverso di vedere le cose.
Dal Dire al Fare
Dal Dire al Fare
Vuoi continuare ad acquisire informazioni o cominciare ad avere risultati veri nella tua vita?

Ecco un metodo semplice quanto efficace per passare dalla teoria alla pratica.

“Dal Dire al Fare”
I 7 step per trasformare le tue conoscenze in risultati

Dal Dire al Fare - PiuChePuoi

Da cosa è composto “Dal Dire al Fare”
I 7 step per trasformare le tue conoscenze in risultati

 

Con “Dal Dire al Fare” scarichi subito (download immediato):

Dal Dire al Fare - File Audio

1 Audio Mp3
Compatibile con qualsiasi dispositivo fisso e mobile, 1 file di 54′ all’interno del quale scoprirai come trasformare le tue conoscenze in risultati. Il tutto esposto in modo semplice, rapido con strategie facilmente replicabili.

Dal Dire al Fare - Mappa Mentale

1 Mappa Mentale
Utilizzando la stessa struttura di immagazzinamento dati del tuo cervello le mappe mentali sono in grado di fornirti, con una sola immagine, tutti i concetti per te importanti.

Dal Dire al Fare - Report

1 Report Concettuale
In 3/5 pagine tutti i concetti principali che devi ricordare, i trucchi, le strategie, le azioni. Per un apprendimento Rapido e Pratico.