Fai la pace con te stesso!

Smettila di confrontarti con gli altri.

accettati

Le persone con poca autostima si confrontano in continuazione con gli altri e dal confronto ne escono sempre perdenti.

Perché? Perché fissano l’attenzione su quelle qualità che gli altri possiedono e loro invece non hanno. Se ti sembra che le altre persone siano più in gamba di te, più realizzate di te, si divertano di più, abbiano più successo, ti invito a fare questo esercizio.

Tutte le volte che fai un paragone sfavorevole fra te e qualcun altro, nota un difetto che l’ altra persona ha e tu non hai.

Può trattarsi di una piccola cosa , come ad esempio il fatto che lui/lei sia una fumatore incallito e tu invece non fumi. A che cosa serve questo esercizio? A farti notare che ogni persona è un misto di pregi e di difetti, che nessuno è perfetto ma anche che nessuno è un  disastro completo.

Fatti vedere per quello che sei.

Ti vedi pieno di difetti e hai paura che se, le altre persone ti conoscessero veramente ,ti rifiuterebbero.

Per compensare questa paura cerchi di dare un immagine di te ” riveduta” e “corretta”, cioè cerchi di mostrarti ” migliore” di quello che sei. Cerchi di fare buona impressione sugli altri ,mettendoti una maschera. In certe situazioni questo può essere necessario , ad esempio sul lavoro o con le persone che conosci poco, ma con gli  amici e con il partner puoi lasciarti andare!

Se ti mostrerai per quello che sei veramente , darai alle persone care la possibilità di amarti e accettarti .E se sentirai che gli altri ti apprezzano malgrado le tue debolezze, inizierai ad apprezzarti anche tu!

Fai la pace con te stesso/a!

Smettila di lottare contro te stesso per diventare una persona completamente diversa da quello che sei. Non ci riuscirai mai : se la tua natura è quella di un coniglio non potrai diventare, per quanti sforzi tu faccia e per quanto impegno tu ci metta , una tigre.
Però puoi essere un coniglio felice. Invece un coniglio che  si sforza di andare a caccia come una tigre (perché le tigri sono più apprezzate nella nostra società),soffrirà di ansia, insonnia, disturbi psicosomatici e quant’altro.
Tanto per fare un esempio banale : se detesti lo studio ( e la matematica in particolare) è inutile che ti iscrivi a ingegneria solo perché è una facoltà che ti consente di trovare un lavoro redditizio, è quello che i tuoi genitori si aspettano da te, e una laurea dà prestigio sociale.

Inizia ad apprezzarti.

Smettila di criticarti per quello che non sei e per quello che non sei ancora riuscito a fare nella vita.  Forse non tutte le tue scelte si sono rivelate “azzeccate”, però sicuramente hai fatto anche delle cose buone. Prova a pensarci!

Dott.sa Anna Zanon


Linda Field

Se Ti Piaci, Piaci

Una simpatica iniezione di autostima

Prezzo € 8,26

Compralo su Macrolibrarsi

Scritto in modo chiaro e conciso, aiuta a coltivare l’autostima in casa e al lavoro, a essere sinceri con se stessi, ad abbandonare i sensi di colpa e a piacersi infinitamente.

Sai vivere

saper vivere_ crescere leggendo aforismiSai vivere quando,qualcuno ti fa un torto, e non ti adiri più di tanto, e non prepari un astuto piano per rendergli la pariglia,e, quando lo vedi, gli vai incontro accoglienza con sorriso.
Sai vivere quando quando gioisci dei pregi di chi ami, ma ne accetti benissimo i difetti, e non tenti di coinvolgerlo a pensarla come tu la pensi, e non cerchi di cambiargli i comportamenti che ritieni sbagliati. Ma, soprattutto,sai vivere quando riesci ad accettarti cosi come sei. Senza condannarti per non essere come vorresti, e riesci ad amarti
anche quando non sei amabile, e t’adoperi con tutte le energie per renderti felice.
Perchè sai che nessuno puro amare e nessuno se prima non ama  se stesso,e nessuno può fare felice nessuno se prima non fatto felice se stesso.

“Anonimo”



Monica Amarini Colosimo

Esercizi di Felicità

Test, prove e giochi di scrittura: 5 minuti al giorno per vivere meglio

Red Edizioni
ISBN: 9788874479214Prezzo € 10,00

Compralo su Macrolibrarsi